01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Curiosità
  • Recupero e dieta vegetariana, ecco il futuro. Show Cooking con Tessa Gelisio

Recupero e dieta vegetariana, ecco il futuro. Show Cooking con Tessa Gelisio

di Redazione Picenotime

giovedì 21 aprile 2016

Ambientalista, conduttrice televisiva e convinta sostenitrice del riutilizzo dei cibi che avanzano per preparare piatti ispirati alla tradizione culinaria italiana: è Tessa Gelisio la protagonista dello Show Cooking del prossimo 23 aprile al Centro Commerciale Città delle Stelle di Ascoli Piceno, a partire dalle ore 17.00.

Quando si è trasferita a Milano, Tessa Gelisio, esperta di problematiche ambientali ha iniziato a mangiar male e di fretta, come molti giovani. È partito così un percorso di benessere che mi ha portato a prediligere determinati alimenti mentre scoprivo, leggendo, che l’alimentazione era al centro di tutte le tematiche ambientali: a quel punto, mi accorsi che sana alimentazione e alimentazione a basso impatto ambientale coincidevano. Per farmi del bene, dunque, ho scoperto che dovevo far del bene al Pianeta.

Una scoperta che ha fatto, dal 2011, anche il Centro Commerciale Città delle Stelle in tema di riduzione dell’impatto ambientale: il suo sistema di pannelli fotovoltaici è esteso per 672 metri quadrati complessivi, 420 moduli della potenza di 98,7 Kwp che evitano l’emissione di almeno 100 tonnellate di CO2 all’anno.

L’ambiente, in cucina, si rispetta però anche e soprattutto riutilizzando e non sprecando: Tessa Gelisio presenterà nel suo Show Cooking tre ricette che s’ispirano alla tradizione di un tempo: la pappa al pomodoro, le bucce di patate fritte ed il formaggio fritto.

Un tempo non si buttava via niente – ricorda la protagonista del nuovo ricettario della trasmissione “Cotto e Mangiato” - la pappa al pomodoro, ad esempio, è un grande classico della cucina che ho rivisitato ma che comunque si ispira alla tradizione, quando serviva per recuperare tutto il pane raffermo che avanzava. Oggi lo buttiamo via, ma il pane è in assoluto l’ingrediente più facile da recuperare.

È questo, dunque, il futuro del mangiar bene in cucina, oltre al fatto che – conclude Tessa Gelisio – la cucina del futuro sarà sicuramente vegetariana: cresce la coscienza etica nei confronti degli animali, ma cresce anche la popolazione mondiale, che nel 2050 sfiorerà i dieci miliardi.

Passato, presente e futuro si fondono,  quindi, nelle ricette di Tessa Gelisio: il risultato è comunque, sempre, gustoso e nutriente.

 

Tessa Gelisio (Vanityfair.it)

Tessa Gelisio (Vanityfair.it)

© Riproduzione riservata

Commenti