01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Curiosità
  • Le squadre più tifate al mondo? Ci sono anche delle italiane?

Le squadre più tifate al mondo? Ci sono anche delle italiane?

di Redazione Picenotime

lunedì 04 ottobre 2021

Si tratta di un esercizio abbastanza banale e folkloristico, ma può essere comunque interessante farlo per capire l’impatto che certe squadre sono in grado di avere un po’ su tutto il mondo del calcio. Stiamo facendo riferimento alla classica domanda di chi possa essere la squadra che vanta il più alto numero di tifosi a livello mondiale.

Verrebbe spontaneo rispondere sostenendo i propri colori, quelli per cui si fa il tifo, ma in questi casi serve affidarsi solo ed esclusivamente alle statistiche, come ha pensato bene di fare il blog della piattaforma di scommesse calcio Betway.

Sul blog sportivo L’insider, infatti, si riprende una classifica che è stata realizzata da parte di un portale inglese e si tenta di raccogliere, mediante l’uso di diversi elementi chiave, dei dati utili a capire meglio quali sono le squadre più seguite a livello mondiale per quanto riguarda ovviamente l’universo calcistico.

Dove sono posizionate le italiane

Non si può realizzare un censimento, dal momento che il tifo e la passione mal si prestano a queste cose, ma in ogni caso i social network possono essere usati come ottima leva per poter analizzare una serie di dati che tornano decisamente utili per quantificare, sempre in maniera generica, il numero di tifosi che una determinata squadra potrebbe avere.

Ad esempio, al giorno d’oggi anche il solo fatto di essere follower di una certa squadra potrebbe voler essere l’espressione della propria appartenenza e tifo per quei determinati colori. Chiaramente, ci sono anche altri fattori che sono stati presi in considerazione per realizzare una simile indagine, come ad esempio gli ascolti in televisione, oppure la vendita di prodotti e il merchandising in giro per il mondo e così via.

Tra le italiane, dobbiamo mettere in evidenza come la Roma si collochi al quindicesimo posto, con ben 22 milioni di tifosi sparsi per tutto il mondo. È chiaro che il simbolo della compagine giallorossa è stato per lungo tempo il capitano Francesco Totti, che è diventato una vera e propria leggenda in giro per il mondo. Un simbolo anche della città di Roma, ma ora la proprietà americana ha intenzione di portare lo scudetto nella capitale e di aprire un nuovo ciclo, non solo dal punto di vista sportivo, ma anche sotto il profilo economico e imprenditoriale.

Juve solo tredicesima, Milan e Inter sono davanti

La Juventus ha scritto pagine di record impressionanti nel corso dell’ultimo decennio. In modo particolare, il primato di nove scudetti di fila resterà per sempre impresso nella storia del calcio italiano come uno dei record più difficili da battere.

È chiaro che si tratta della squadra che non ha solo vinto di più, dal momento che è anche quella con il maggior fatturato e quella che ha pure speso di più. L’acquisto di Cristiano Ronaldo ha da una parte certificato questo strapotere anche dal punto di vista economico, ma d’altro canto ha portato in dote anche la necessità di ridurre le spese e di optare per una gestione oculata del proprio bilancio.

Milan e Inter riescono invece a entrare nella top di questa particolare classifica, che vede in testa il Manchester United, davanti alle due spagnole Barcellona e Real Madrid. Secondo tale indagine, i nerazzurri hanno qualcosa come 55 milioni di tifosi sparsi per il pianeta, mentre i rossoneri hanno sicuramente un bacino di tifosi maggiore, con 95 milioni di tifosi, anche probabilmente grazie alla storia estremamente vincente in Champions League, che rende il Milan ancora oggi, nonostante sette anni di assenza di fila dalla massima competizione europea per club, la squadra italiana più vincente e ricca di titoli a livello europeo.