01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Sport
  • Covid: Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale, sospensione definitiva dei campionati

Covid: Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale, sospensione definitiva dei campionati

di Redazione Picenotime

venerdì 05 febbraio 2021

Considerata attentamente l’evoluzione della situazione pandemica nel nostro Paese, sentito il parere del Consiglio Direttivo e del Presidente della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale Dott. Franco Carraro, il Presidente Federale Dott. Gabriele Gravina, ha disposto con il Comunicato Ufficiale 6/S (consultabile sul sito www.dcps.figc.it) la sospensione definitiva di tutti i campionati ufficiali DCPS della stagione 2020/21.

Sarà naturalmente possibile continuare lo svolgimento delle attività di allenamento in forma individuale secondo le disposizioni emanate dal Governo e dalle Autorità locali, nella stretta osservanza del Protocollo emanato dalla DCPS (CLICCA QUI PER INFORMAZIONI).  

Sarà cura della Divisione, appena DPCM ed evoluzione della pandemia lo permetteranno, organizzare tornei ludico ricreativi per tutte le squadre affiliate.
Fermiamo l’attività agonistica ma non la voglia di scendere in campo; la formula a “raggruppamento”, valore aggiunto delle nostre competizioni volto a incentivare la massima socialità tra i partecipanti diventa in questo delicato momento il fattore ostativo alla prosecuzione delle stesse attività così come il diniego che soprattutto le strutture di welfare pubbliche pongono alla partecipazione alle attività sportive di gruppo dei propri utenti. Il vaccino arriverà presto, ne siamo convinti.

Nell’attesa di tornare a vivere il prima possibile le emozioni che solo il campo da gioco può regalare, la Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale non si ferma e continua a programmare iniziative per coinvolgere i propri tesserati in modo divertente, attraverso un percorso alternativo alle competizioni calcistiche. A partire dalla fine di febbraio infatti, partirà un contest rivolto a tutti i tesserati DCPS composto da prove tecniche, fisiche e creative insieme ad una serie di incontri informativi che tratteranno il tema della storia della Nazionale italiana in occasione del 110° anniversario e della giusta alimentazione dell’atleta.

Grazie alla collaborazione e al supporto che Lega Serie ALega Serie BLega Serie C e i club professionistici hanno dimostrato sin dagli albori al nostro movimento, i nostri tesserati avranno la possibilità di interagire con i loro beniamini grazie a degli appuntamenti mensili in diretta live sui canali social ufficiali della DCPS per rendere ancora più solido il rapporto tra i club professionistici e le Società da questi ultimi “adottate” nell’ambito delle competizioni DCPS.

La Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale intende così far sentire la vicinanza ai propri tesserati, eliminando le distanze interpersonali causate dall’isolamento sociale e abbattere quella sensazione di vuoto che caratterizza questo delicato momento, con l’impegno di lavorare fin da subito con ancora più entusiasmo e determinazione per programmare la stagione sportiva 2021/2022 che non vediamo l’ora di vivere insieme.

Nel frattempo on hanno perso la voglia di stare insieme e di divertirsi nel pieno rispetto delle distanze e delle misure di sicurezza. Sono gli atleti dell’Ascoli for Special che continuano a tenersi allenati con delle lunghe camminate durante la settimana e ormai da mesi insieme a tutto lo staff guidati in prima linea da Adriano Pistolesi, responsabile tecnico e punto di riferimento prezioso della squadra Special.

“L’importante è continuare a muoversi - sottolinea Adriano - e soprattutto non perdere la voglia di ritrovarsi e stare insieme seppur con le dovute precauzioni e  nel rispetto della sicurezza. Questa volta si sono aggiunti anche i genitori dei nostri ragazzi e ne siamo stati ben felici. Ci teniamo allenati da mesi con le nostre passeggiate insieme che rappresentano un momento importante per tutti di ritrovarsi e di restare in contatto sempre con il sorriso”.


© Riproduzione riservata

Commenti

Approfondisci