01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Sport
  • Kickboxing, Nazionale azzurra a Cupra Marittima per preparare i Mondiali di Jesolo

Kickboxing, Nazionale azzurra a Cupra Marittima per preparare i Mondiali di Jesolo

di Redazione Picenotime

mercoledì 15 settembre 2021

Quaranta campioni italiani di Kickboxing si alleneranno per la prima volta nelle Marche in occasione del raduno collegiale in cui sarà definita la nazionale seniores che parteciperà ai mondiali in programma a Jesolo dal 15 al 24 ottobre. La preparazione finale al Campionato Mondiale Wako è stata convocata dal dirigente di settore, Riccardo Bergamini, per i prossimi 18 e 19 settembre e sarà il comune di Cupra Marittima a ospitare l’importante evento.

Tra i cinque allenatori nazionali, Raffaele Cipriani, originario del caratteristico centro balneare: sua la proposta di Cupra come sede dell’incontro sportivo. “Saranno due giorni di allenamento intensivo – spiega Cipriani –. Solitamente il raduno collegiale si svolge in Abruzzo ma quest’anno abbiamo pensato di portare i ragazzi nelle Marche e anche grazie al sostegno del Comune di Cupra Marittima siamo riusciti a organizzare qui l’evento che vedrà presenti gli Azzurri seniores. E’ un’occasione per offrire visibilità al comune che ci ospita e, al tempo stesso, promuovere il nostro sport che sta raccogliendo sempre più adesioni anche dal pubblico femminile. Si chiama Laura Sacripanti, vive a Pedaso ed è in nazionale da 6 anni, ad esempio, la campionessa italiana professionista che da tre anni detiene il titolo per la categoria -60kg femminile”.

L’amministrazione comunale è fiera di ospitare gli atleti della nazionale in vista degli importanti impegni che li attendono – commenta il sindaco di Cupra Marittima, Alessio Piersimoni -. Queste due giornate si inseriscono in un programma di eventi contiguo al cartellone della stagione estiva e ci offrono l’opportunità di promuovere l’immagine di Cupra Marittima e il suo patrimonio paesaggistico, storico e culturale anche tra gli sportivi e al di fuori dei confini regionali”.

L’auspicio – sottolinea l’assessore allo Sport, Remo Lelli - è di lasciarci finalmente alle spalle questa pandemia che ha stravolto anche il settore sportivo e poter ripartire regolarmente con le attività promosse dalle numerose associazioni che animano la nostra comunità”.

Gli altri allenatori nazionali presenti saranno Biagio Tralli, Stefano Paone, Giampiero Marceddu e Paolo Liberati.

© Riproduzione riservata

Commenti