01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Sport
  • AXT Ascoli Xtreme Trail, gran successo per la terza edizione dedicata agli appassionati di corsa in montagna

AXT Ascoli Xtreme Trail, gran successo per la terza edizione dedicata agli appassionati di corsa in montagna

di Redazione Picenotime

lunedì 08 novembre 2021

Domenica 7 Novembre si è svolta ad Ascoli la seconda edizione di AXT Ascoli Xtreme Trail con tre opzioni di percorso da 15, 30 e 50km per la conferma dell'Ultra Trail nel capoluogo piceno, voluto ed organizzato dalle Società Avis Ascoli Marathon e Flipper Triathlon Ascoli, supportato dall'Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno e dalla Polizia Locale.

Prezioso il contributo fornito dall'assessore allo Sport Nico Stallone e dal Sestiere di Porta maggiore che hanno messo a disposizione le strutture per la logistica della manifestazione. Un ottimo connubio organizzativo ed un ambiente particolarmente adatto che ha permesso di disegnare percorsi mozzafiato dispersi in mezzo alla natura ma, al contempo, esaltando le bellezze storiche di Ascoli Piceno.

Ogni percorso aveva ben definite le caratteristiche del Trail, mettendo a dura prova i circa 300 concorrenti con salite molto impegnative, discese rocciose, passaggi stretti raccordati da sentieri boschivi, incentivanti la fusione con la natura. Quest'anno le particolari condizioni meteo della giornata, con alternanza di nebbia e pioggia nel bosco ma con splendido sole in alta quota, hanno reso ancora più spettacolare la gara. 

Tutto è filato liscio con unanimi consensi favorevoli da parte dei concorrenti arrivati da diverse regioni (Alto Adige, Puglia, Campania, Lazio, Umbria, Toscana ed Emilia Romagna), rimasti particolarmente colpiti dalle bellezze della città e del territorio con le meraviglie del paesaggio interessato dai percorsi di gara.

AXT Ascoli Xtreme Trail è un progetto sportivo nato proprio per distinguersi dalle tradizionali manifestazioni podistiche ed offrire un prodotto di alto livello che possa incrementare maggiormente il prezioso binomio Sport e Turismo.

A scrivere il proprio nome nell'albo d'oro della manifestazione sono stati il forte atleta marchigiano Giacomo Forconi della Training Running Project, che ha chiuso la gara in 5h15'47" ed Elena Di Vittorio del Cus Parma (7h01'02") per la 50km. Giorgio Lampa (2h25'46") e Francesca Liberatore (3h28'16") sono i vincitori della prova sui 30 km, mentre Davide De Paulis e Francesca Farneti si sono imposti nella 15 km.

CLICCA QUI PER RISULTATI


© Riproduzione riservata

Commenti