01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Sport
  • Serie C 26° turno: vincono solo Fermana e Fano. Disfatta senza precedenti per la Samb di Montero

Serie C 26° turno: vincono solo Fermana e Fano. Disfatta senza precedenti per la Samb di Montero

di Redazione Picenotime

lunedì 22 febbraio 2021

Una disfatta senza precedenti per la Samb. Il 26° turno del campionato di serie C girone B ha regalato ai rossoblù un altro pesantissimo ko. Stavolta a passeggiare sulla formazione di Montero è stato il Modena. Il 4-1 finale testimonia l'atteggiamento arrendevole di una squadra incapace di rialzarsi. Il gol della bandiera è stato trovato soltanto nei minuti finali con Lescano. Sconfitte anche Vis Pesaro e Matelica. I ragazzi guidati da Di Donato non sono riusciti ad arginare il Perugia. Alla fine a sancire la vittoria degli umbri è stato il centro siglato nel primo tempo da Kouan. Il Matelica invece si è arresa al fanalino di coda Arezzo nello scontro salvezza deciso dai granata Altobelli e Iacoponi. Splendide vittorie infine per Fermana e Fano. I canarini si sono imposti nell'altro scontro disputato con l'Imolese. Nel 2-0 finale sono stati i soliti D'Anna e Cognigni a lasciare le firme. Il quadro complessivo si è chiuso con l'impresa del Fano, corsaro a Mantova grazie alle reti di Gentile e Ferrara.

Il quadro della 26° giornata del girone B di serie C.

Vis Pesaro-Perugia 0-1

Legnago Salus-Gubbio 1-2

Arezzo-Matelica 2-0

Modena-Sambenedettese 4-1

Virtus Verona-Triestina 2-2

Fermana-Imolese 2-0

Sudtirol-Padova 1-1

Mantova-AJ Fano 0-2

Ravenna-Feralpisalò 0-0

Cesena-Carpi 3-0

CLASSIFICA: Padova 54 punti; Modena 50 punti; Perugia** e Sudtirol 49 punti; Triestina 43 punti; Virtus Verona e Cesena*** 41 punti; Feralpisalò* 39 punti; Sambenedettese 38 punti; Mantova 34 punti; Matelica 33 punti; Fermana* e Gubbio* 30 punti; Carpi 29 punti; Imolese* 25 punti; AJ Fano 24 punti; Vis Pesaro 23 punti; Legnago Salus 22 punti; Ravenna 19 punti; Arezzo 15 punti.

* una gara in meno

** due gare in meno

*** tre gare in meno

PROSSIMO TURNO: Imolese-Mantova, Sambenedettese-Sudtirol, Matelica-Virtus Verona, Gubbio-Vis Pesaro (sabato 27 febbraio ore 15); Feralpisalò-Legnago Salus, Perugia-Modena (sabato 27 febbraio ore 17,30); Carpi-Fermana (domenica 28 febbraio ore 12,30); Triestina-Arezzo, AJ Fano-Ravenna (domenica 28 febbraio ore 17,30); Padova-Cesena (domenica 28 febbraio ore 17,30).


Foto da Almajuventufano1906.com

Foto da Almajuventufano1906.com

© Riproduzione riservata

Commenti

Approfondisci