01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Sport
  • Atletica
  • Ripartita la Mezza Maratona di Ascoli Piceno, successo per la quarta edizione del post pandemia

Ripartita la Mezza Maratona di Ascoli Piceno, successo per la quarta edizione del post pandemia

di Redazione Picenotime

giovedì 04 novembre 2021

Dopo un anno sabbatico forzato a causa della pandemia di Covid-19, è tornata la voglia di correre a piedi una mezza maratona da Acquasanta Terme ad Ascoli Piceno. Una ripartenza col botto nel recente fine settimana che non ha mancato di regalare emozioni il sabato alla vigilia con i bambini e poi il clou la domenica con gli adulti. Sono stati 250 i runners provenienti da quasi tutta Italia a coprire il tragitto della mezza maratona di 21,097 chilometri grazie agli ammirevoli sforzi della Picchio Running.

A trionfare nella categoria maschile è stato Stefano Massimi del Cus Camerino: sua l’ottima performance col miglior tempo di 1.05’45” (abbassando il suo miglior crono personale di 1.07’50” nell’edizione 2019 da lui vinta), podio completato da Mohamed Haijy (Atletic Castenaso Celtic Druid – 1.08’18”) e da Federico Cariddi (Grottini Team Recanati – 1.12’27”).

Protagoniste al femminile la vincitrice Cinzia Ponzetti (Atletica Senigallia – 1.26’17”), seconda Michela Boniello (Polisportiva Servigliano – 1.26’31”) e terza Barbara Mariano (Pretuzi Runners Teramo – 1.28’32).

“Ascoli ritorna a correre e speriamo che il prossimo anno si possa aumentare ancora la visibilità dell’evento, nel tentativo di entrare nei circuiti nazionali e internazionali”, ha dichiarato il sindaco Marco Fioravanti.

“Vedere il Duomo con l’abbinamento tra sport e bellezze della nostra città è emozionate. Lo sport è un grande veicolo di promozione turistica e siamo felici che tutto sta ripartendo, per questo siamo grati alla Picchio Running”, ha aggiunto l’assessore allo sport Nico Stallone.

In seno all’organizzazione della Picchio Running, capitanata dalla presidentessa Etta Cesari, il bilancio finale è stato positivo sotto tutti i punti di vista per questa “special edition” della ripartenza, nell’intento di far crescere questa manifestazione di anno in anno.


VINCITORI DI CATEGORIA

M18-34: Giammarco Scacchia (Running Team D'lu Mont)

M35: Ion Anghel (Asa Ascoli Piceno)

M40: Danilo Marozzi (Team Granarolo)

M45: Luca Alberto Mincioni (Podistica Avis Alba Adriatica)

M50: Edoardo Carrozzi (Atletica Abruzzo L'Aquila)

M55: Francesco Berardi (Gruppo Podistico Fano Corre)

M60: Gianpietro Ciarrocchi (Porto San Giorgio Runners)

M65: Luciano Valeri (Podistica Veio)

M70+: Gianfranco Grotta (Pretuzi Runners Teramo)

F18-34: Francesca Pesce (Atletica Abruzzo L'Aquila)

F35: Cecilia Capriotti (Avis Ascoli Marathon)

F40: Veronica Correale (Calcaterra Sport)

F45: Barbara Mozzoni (Nuova Podistica Centobuchi)

F50: Marcella Mancini (Atletica Casone Noceto)

F55: Patrizia Gentiletti (Atletica Cingoli)


Classifiche complete https://www.endu.net/it/events/mezza-maratona-di-ascoli/results

Sulla homepage del sito http://www.maratonadiascoli.it/ disponibile l’intera fotogallery di questa edizione

© Riproduzione riservata

Commenti