• Motori
  • Moto3, Fenati conquista un buon nono posto nel Gran Premio di Repubblica Ceca

Moto3, Fenati conquista un buon nono posto nel Gran Premio di Repubblica Ceca

di Redazione Picenotime

domenica 09 agosto 2020

Romano Fenati ha conquistato il miglior piazzamento stagionale nel Gran Premio di Repubblica Ceca, quarta tappa del Mondiale Moto3. Il 24enne pilota ascolano, scattato dalla terza fila in griglia sul circuito di Brno, ha chiuso in nona posizione ad un secondo e 647 millesimi di distacco dal vincitore Dennis Foggia. Seconda piazza per il leader del Mondiale Albert Arenas, terzo gradino del podio per il giapponese Ai Ogura. Diventano 14 i punti in classifica di Fenati in vista del prossimo Gran Premio in programma il 16 Agosto a Spielberg, in Austria. 

COMUNICATO UFFICIALE MAX RACING TEAM

Si è concluso un weekend avaro di soddisfazioni per lo Sterilgarda Husqvarna Max Racing Team. Romano ha concluso la gara in nona posizione, ad 1 millesimo di secondo da Arbolino ed è stato necessario il fotofinish, per chiarire l’esatta posizione! Per il nostro Alonso, al rientro dopo il malore occorsogli nel precedente gran premio, la gara si è conclusa con un crash molto violento a nove giri dalla fine. Ecco nel dettaglio le prestazioni dei nostri due piloti. Partito dalla nona

posizione, Romano sul traguardo del primo giro è transitato ottavo. Al secondo dei diciotto giri di gara, ha fatto segnare il suo best lap in 2'09.170, prestazione che rappresenta l’ottavo giro più veloce. Romano per tutta la gara è rimasto sempre nel gruppo di testa, ma purtroppo non è riuscito a trovare il guizzo per attaccare le prime posizioni. Negli ultimi tre giri si è accesa una bella lotta con il connazionale T.Arbolino, che li visti arrivare appaiati sul traguardo. E’ stato necessario ricorrere al fotofinish, per accertarsi della posizione. Romano ha concluso la gara a 1.648 s dal vincitore D.Foggia.

Finale amaro invece per Alonso, che è incappato in una caduta alla curva 4 piuttosto dura, nel corso del decimo giro. Dopo essere partito dalla ventiseiesima casella, il nostro portacolori aveva già recuperato qualche posizione ed al momento della caduta era ventesimo, con un distacco dalla testa della gara di circa 3.5 s. 2'09.417 è il best lap fatto segnare al quarto giro. A causa della caduta Alonso ha accusato qualche vuoto di memoria, per cui dopo un primo medical check in Clinica Mobile, si è preferito trasferirlo in ospedale, per effettuare una TAC di controllo. Un vero peccato per il nostro Alonso, che speriamo si possa riprendere presto. Ecco le parole dei protagonisti.

Romano Fenati: “Sono contento della gara, ma so anche che dobbiamo migliorare. Stiamo facendo un buon lavoro, infatti abbiamo ottimizzato tanto il setting della moto già a Jerez 2, ma qui abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti. Il nostro lavoro step by step è molto proficuo. Per la prossima gara è necessario migliorare ancora un po’, in particolar modo la frenata e l’accelerazione, infatti abbiamo ancora un po’ di difficoltà a far voltare la moto. Dobbiamo rimanere concentrati per poter dare il massimo.”

Max Biaggi – Team Owner: “Ancora una volta la performance di Romano non mi ha pienamente soddisfatto, perché le aspettative erano decisamente più alte. Purtroppo il problema principale rimane sempre la difficoltà di superare. Le due prossime gare in Austria saranno un ulteriore banco di prova per provare a migliorare. Per quanto riguarda Alonso, sono molto dispiaciuto per la sua caduta, che oltretutto è stata molto violenta. Spero possa rimettersi in forma fin dal prossimo Gran Premio.”

Risultati Monster Energy Grand Prix České republiky 2020 - Race

1. Dennis FOGGIA (Honda) 39'06.370, 2. Albert ARENAS (KTM) + 0.205, 3. Ai OGURA (Honda) + 0.251,

9. Romano FENATI (Husqvarna) + 1.648

Classifica del Campionato del Mondo Moto3 2020 – After Race 4

1. Albert ARENAS (KTM) 70pts; 2. Ai OGURA (Honda) 52; 3. John MCPHEE (Honda) 51;

15. Romano FENATI (Husqvarna) 14; 23. Alonso LOPEZ (Husqvarna) 5.


32 NEWS BASSO - PANCAFFE
Romano Fenati

Romano Fenati

© Riproduzione riservata

Commenti