01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Motori
  • Moto3, Fenati chiude al settimo posto il Gran Premio di Portogallo. Vince ancora Acosta

Moto3, Fenati chiude al settimo posto il Gran Premio di Portogallo. Vince ancora Acosta

di Redazione Picenotime

domenica 18 aprile 2021

Romano Fenati ha chiuso in settima posizione il Gran Premio di Portogallo, terza prova del Mondiale Moto3 2021. Il 25enne pilota ascolano del Max Racing Team, scattato dalla quarta fila, ha lottato sempre nel gruppo di testa finendo in zona punti per la terza gara consecutiva. Sul circuito di Portimao altra vittoria per il 16enne talento spagnolo Pedro Acosta davanti a Dennis Foggia ed Andrea Migno. Fenati sale così a quota 20 punti in classifica in vista del prossimo Gran Premio in programma Domenica 2 Maggio a Jerez de la Frontera.  

COMUNICATO UFFICIALE STERILGARDA MAX RACING TEAM

Il Grand Prix del Portogallo si è concluso con un settimo posto di Romano e purtroppo con una caduta al sedicesimo giro per Adriàn. Un vero peccato, considerando che i nostri due portacolori sono stati tra i più veloci in gara. Infatti Romano ha realizzato il quarto fastest lap in gara, con il tempo di 1'47.978 ed Adriàn con un 1'48.054 è risultato il sesto più veloce.

A seguito di una serie di penalità, comminate ad alcuni piloti della griglia, Romano ed Adriàn han preso il via rispettivamente dalla decima e dalla dodicesima casella in griglia.

La gara ha preso il via con un cielo sereno e con una temperatura che sull’asfalto ha raggiunto i 35°C.

Romano è scattato bene ed alla prima curva è transitato in nona posizione. Per tutta la gara è stato nel gruppo di testa, ottenendo il suo best lap al sedicesimo giro. Grazie ai punti ottenuti, Romano nella classifica Mondiale risulta decimo, con venti punti all’attivo.

Per quanto riguarda la gara di Adriàn, purtroppo non è partito molto bene dalla griglia ed al primo giro è transitato in quattordicesima posizione. Da lì ha iniziato una bella rimonta, che gli ha permesso di raggiungere al quattordicesimo giro l’ottava posizione, dopo aver superato il suo compagno di squadra. Purtroppo un contatto con T.Suzuki al sedicesimo giro in curva 3, ha estromesso entrambi i piloti dalla gara.

Romano Fenati: “Sono contento del risultato complessivo della gara, perché il feeling con la moto era molto buono e anche il setup non era male. Abbiamo perso un po’ di velocità e quindi dobbiamo lavorare su questo aspetto per il prossimo Gran Premio. Nel complesso mi sento fiducioso e forte.”

Adriàn Fernàndez: “L'inizio della gara è stato molto duro e infatti alla fine del primo giro ero in quattordicesima posizione. Passo dopo passo ho superato molti piloti e nel complesso sono soddisfatto delle sensazioni che ho avuto durante la gara. Purtroppo a sei giri dalla fine sono caduto. Mi dispiace per Tatsuki, che è un pilota più esperto e anche per il mio team, che ha lavorato duramente per raggiungere questo livello.”

Max Biaggi – Team Owner: “È stato bello avere la possibilità di vedere entrambi i piloti nel gruppo di testa. Questo rappresenta un buon risultato per il Gran Premio del Portogallo. Sono deluso dalla caduta di Adriàn. È stato un suo errore e lo ha confermato. Possiamo pensare che la prossima gara possa essere migliore, visto che oggi è riuscito a stare nel gruppo di testa, con un buon ritmo. Romano ha raggiunto la settima posizione e penso che avrebbe potuto fare di meglio. Ha detto che ha avuto qualche problema con la sua moto, per il quale verificheremo con i tecnici.”

Risultati Grande Prémio 888 de Portugal 2021 – Gara

1. Pedro ACOSTA (KTM) 38'01.773, 2. Dennis FOGGIA (Honda) + 0.051, 3. Andrea MIGNO (Honda) + 0.584,

7. Romano FENATI (Husqvarna) + 0.773, Adriàn FERNÀNDEZ (Husqvarna) Caduta al sedicesimo giro alla curva 3. Pilota illeso.

Classifica del Campionato del Mondo Moto3 2021 – Dopo Gara 3

1. Pedro ACOSTA (KTM) 70 pts; 2. Jaume MASIA (KTM) 39 pts; 3. Darryn BINDER (Honda) 36 pts;

10. Romano FENATI (Husqvarna) 20 pts; 23. Adriàn FERNÀNDEZ (Husqvarna) 0 pts.



© Riproduzione riservata

Commenti

Augusta Trevisan
domenica 18 aprile 2021

Super post