• Motori
  • Moto3, Fenati parte in quinta posizione a Misano: ''Molto contento di queste qualifiche''

Moto3, Fenati parte in quinta posizione a Misano: ''Molto contento di queste qualifiche''

di Redazione Picenotime

sabato 12 settembre 2020

Romano Fenati partirà dalla quinta casella in grigilia nel Gran Premio di San Marino, settima tappa del Mondiale Moto3 2020. Il 24enne pilota ascolano dello Sterigalrda Maxi Racing Team ha chiuso ad appena due decimi dal pole-man di giornata, il giapponese Ai Ogura. 

COMUNICATO UFFICIALE MAX RACING TEAM

Nelle qualifiche svolte sul Misano World Circuit, finalmente siamo riusciti ad ottenere i risultati che competono al Team e ai nostri due piloti. E’ vero, è ancora sabato, ma i risultati raggiunti oggi nelle qualifiche, rappresentano una bella iniezione di fiducia per il futuro! Romano con un tempo strepitoso è riuscito a raggiungere la quinta posizione in griglia, mentre solo un’innocua scivolata durante il suo time attack, ha impedito ad Alonso di raggiungere una posizione nella top ten, che si sarebbe ampiamente meritato.

Analizziamo le prestazioni dei nostri due piloti in questo Sabato del SanMarinoGP. Romano nelle free practice 3 di questa mattina non è riuscito a migliorare il tempo di 1'43.216, fatto segnare nelle FP2, per cui ha dovuto prendere parte alle qualifying 1. Durante le Q1 si è un visto un gran bel lavoro di squadra, con Romano che ha fatto da apripista ad Alonso. Questo ha permesso ad entrambi di migliorare, ottenendo rispettivamente il secondo ed il terzo tempo e guadagnandosi l’accesso alle qualifying 2. Romano nella Q1 ha fatto segnare il tempo di 1'42.603 a soli 0.072 s dal leader della Q1 T.Arbolino. Il nostro pilota ha compiuto ben otto giri senza mai fermarsi, mostrando un passo molto interessante e segnando il suo best lap all’ultimo giro. Durante le qualifying 2 Romano ha quasi replicato l’ottimo tempo fatto segnare nelle Q1! Infatti il suo 1'42.604 è di un solo millesimo più lento. Risulta staccato dal poleman A-Ogura di soli 0.201 s. Alonso nelle FP3 si è qualificato al ventisettesimo posto, in quanto, anche lui come Romano, non è riuscito a migliorare il tempo delle free practice 2. Durante le qualifying 1 ha compiuto otto giri e grazie al “traino” di Romano, ha ottenuto il tempo di 1'43.137, con un gap di 0.606 s. Nelle Q2, durante il suo time attack, Alonso è scivolato senza alcuna conseguenza alla curva 3 e questo non gli ha permesso di migliorare l’1'43.718, fatto segnare al terzo giro. Domani partirà dalla diciottesima posizione in griglia. Lasciamo la parola ai nostri piloti e al nostro Team Owner Max Biaggi.

Romano Fenati: “Molto contento di queste qualifiche! Abbiamo lavorato davvero bene e sono riuscito a raggiungere un buon feeling con la moto. Domani partiremo davanti ed il nostro target sarà quello di lottare per le posizioni che contano. Non sarà semplice, ma continueremo ad impegnarci per poterci riuscire.”

Alonso Lopez: “Sono molto contento del risultato ottenuto oggi, perché penso che passo dopo passo stiamo migliorando molto. Penso che domani potremmo fare un'ottima gara, in quanto ho migliorato molto il feeling con la moto. Sono un po’ deluso per la caduta, in quanto avrei potuto migliorare il mio tempo. In ogni caso non sono preoccupato, perché questa è la mia migliore qualifica finora con questa moto. Sono pronto per la gara di domani.”

Max Biaggi – Team Owner: “In queste qualifiche siamo riusciti a raggiungere una buona posizione con Romano. Molto proficuo è stato il lavoro di squadra che i nostri piloti hanno messo in mostra durante le Q1. Romano è riuscito ad ottenere degli ottimi tempi in tutte e due le sessioni. Peccato per la scivolata di Alonso. Ora sarà necessario confermare questi risultati in gara.”


32 NEWS BASSO - PANCAFFE
Romano Fenati

Romano Fenati

© Riproduzione riservata

Commenti