01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • News
  • Cna Picena e settore vitivinicolo. Irene Cameli: “Sarà vera ripartenza quando persone potranno tornare da noi”

Cna Picena e settore vitivinicolo. Irene Cameli: “Sarà vera ripartenza quando persone potranno tornare da noi”

di Redazione Picenotime

lunedì 20 settembre 2021

Agricoltura e vino. La Cna di Ascoli continua a dare voce agli imprenditori dei vari comparti produttivi per inquadrare lo stato delle aziende in questi lunghi mesi di pandemia. “Ovviamente crollato per mesi – a parlare e Irene Cameli, titolare dell’omonima azienda vitivinicola che produce a Castorano prodotti di eccellenza – il mercato di rifornimento per bar e ristoranti viste le chiusure e il periodo di lavoro a scartamento ridotto. Malgrado ciò la vendemmia l’abbiamo ovviamente fatta e anche l’imbottigliamento”.

-          Formule nuove e innovative di commercializzazione e vendita hanno aiutato? –

“Sui canali social e sul nostro sito sì, sono stati utili e continueranno ad esserlo. Per questo abbiamo investito con fatica in questo campo. Anche se per prodotti come i nostri il cliente deve assaporare di persona la vigna, l’ambiente, la cantina e poi decide di acquistare. Per questo confidiamo in un graduale ma definitivo ritorno alle persone che possono venirci a trovare in presenza”.

-          Sostegni, aiuti sgravi? Ci sono stati e in che misura sono stati utili? –

“Non certo a coprire il grosso delle perdite ma qualcosa c’è stato. Ma per noi, come penso per tantissime altre aziende, saranno i sostegni per consolidare la ripartenza da ora ad almeno il prossimo anno e mezzo che faranno la differenza fra sopravvivenza e chiusura dei battenti”.

La costanza l’impegno e la lungimiranza che portano delle realtà a farsi conoscere e a farsi largo in alcuni mercati, facendo apprezzare i propri prodotti grazie alla cura e alla costante ricerca della qualità. Per questo con Piacere la Cna Picena sostiene e incentiva a promuovere e rappresentare aziende come azienda agricola Cameli Irene che è un esempio di come l’impegno negli anni porta dei risultati anche inaspettati.

Secondo Cna vanno di conseguenza sempre più intrapresi percorsi anche di sostegno e aiuto per l'agroalimentare e per chi merita di essere sempre più valorizzato mettendo a disposizione strumenti che possano aiutare sia il marketing che la promozione dei prodotti e del saper fare in Italia e all’estero.

 

© Riproduzione riservata

Commenti

Approfondisci