01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • News
  • Nasce l’ASD Avis Monteprandone-Podistica Centobuchi con sede condivisa in Piazza dell'Unità

Nasce l’ASD Avis Monteprandone-Podistica Centobuchi con sede condivisa in Piazza dell'Unità

di Redazione Picenotime

mercoledì 06 aprile 2022

Ripartire insieme, consapevoli che l’unione e la condivisione di valori portano a grandi risultati. Con questo slogan, l’Avis Comunale di Monteprandone e la società podistica locale, Sabato 9 Aprile alle ore 16:30, inaugurano la sede condivisa in Piazza dell’Unità.

Un sodalizio atteso da tempo, tra due associazioni che si sono da sempre “corteggiate”. Sin dalla sua fondazione, avvenuta nel 2011, l’Avis Comunale di Monteprandone ha avviato un’intensa collaborazione con l’ASD Nuova Podistica Centobuchi, società nata nel 2003 presieduta, in quel periodo, dal compianto Primo Vallorani e dal suo vice Pasquale Ciarrocchi. 

Sport, sani stili di vita, solidarietà, donazione del sangue, valori importanti e tali da far incontrare le due associazioni e avviare nel 2021 un progetto per cambiare la denominazione della podistica in ASD Avis Monteprandone-Podistica Centobuchi e per condividere la stessa sede sociale.

Promuovere la donazione del sangue tramite lo sport e nello stesso tempo, avvicinare i donatori alla pratica sportiva; questo l’obiettivo che si prefigge di raggiungere l’attuale presidente dell’Asd Avis Monteprandone-Podistica Centobuchi Mario Calvaresi

Gli fa eco il presidente dell’Avis Monteprandone, Marcello Fratini, che ricorda come lui stesso si sia avvicinato alla donazione del sangue tramite lo sport. 

L’iniziativa trova il plauso dell’Amministrazione Comunale e del sindaco Sergio Loggi che evidenzia che quando si uniscono le forze e si collabora per un obiettivo comune, si ottengono sempre ottimi risultati in favore di tutta la comunità.


© Riproduzione riservata

Commenti