01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • News
  • Coronavirus Marche, poco più di 500 i nuovi casi con tasso incidenza in ulteriore diminuzione. Due i decessi registrati

Coronavirus Marche, poco più di 500 i nuovi casi con tasso incidenza in ulteriore diminuzione. Due i decessi registrati

di Redazione Picenotime

venerdì 27 maggio 2022

Sono 526 i nuovi positivi al Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in tutto il territorio regionale su 2.126 tamponi diagnosi. La provincia che ha fatto registrare il maggior numero di casi è quella di Ancona con 154, seguita da Macerata con 108, Pesaro-Urbino con 103, Ascoli Piceno con 72,  Fermo con 63 e 26 casi provenienti da fuori regione. La percentuale di positività si attesta al 24,7% (ieri era del 24,8%) mentre il tasso di incidenza cumulativo su 100mila abitanti passa da 297,07 di ieri a 278,19.

Secondo i dati raccolti, il maggior numero di nuovi casi si registra nelle fasce di età tra 25 e 44 anni (135) e tra 45 e 59 anni (121).

Nella giornata di ieri sono stati dimessi dalle strutture 15 pazienti mentre restano ricoverate 88 persone (-8 rispetto a ieri) delle quali 84 nei reparti ordinari e 4 nei reparti di terapia intensiva (+1 rispetto a ieri). In tutto il territorio regionale il numero dei soggetti attualmente positivi è di 3.886 unità.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati due decessi. Le vittima sono una 76enne di Osimo e una 71enne di Senigallia. In totale le vittime nelle Marche a causa del Coronavirus sono 3.908. Nel dettaglio, 1.146 nella provincia di Pesaro-Urbino, 1.212 ad Ancona, 675 a Macerata, 474 a Fermo e 353 ad Ascoli Piceno, più 48 residenti in altre regioni.


CLICCA QUI PER REPORT 27 MAGGIO

© Riproduzione riservata

Commenti