01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Ascoli Time
  • Ascoli Picchio, in tre vicini a tornare in gruppo. Frosinone, a parte Ariaudo e Mazzotta

Ascoli Picchio, in tre vicini a tornare in gruppo. Frosinone, a parte Ariaudo e Mazzotta

di Redazione Picenotime

martedì 08 novembre 2016

E' ripresa oggi pomeriggio all'Eco Services la preparazione dei bianconeri dell'Ascoli Picchio, che Domenica 13 Novembre saranno di scena al "Matusa" con il Frosinone per la 14esima giornata di andata del campionato di Lega B: dopo il riscaldamento funzionale e propriocettivo, il gruppo ha svolto un lavoro di resistenza aerobica con e senza palla e una partita finale a campo ridotto.

Hanno svolto una seduta personalizzata di lavoro Andrea Favilli, reduce dalla distorsione al ginocchio destro, Tommaso Bianchi per la lesione muscolare al bicipite femorale sinistro e Guillaume Gigliotti per il risentimento muscolare al flessore destro. Tutti e tre in settimana si aggregheranno al gruppo. 

Blazej Augustyn, che non sarà disponibile domenica causa squalifica, sta recuperando dal trauma contusivo al polpaccio destro e anche oggi ha lavorato a parte. Migliorano le condizioni di Flavio Lazzari, che sta recuperando dalla distorsione alla caviglia destra ma che anche oggi pomeriggio si è allenato a parte. Assenti Riccardo Orsolini, Francesco Cassata e Gian Filippo Felicioli, in Nazionale Under 20 fino a dopodomani.

Domani sono in programma due sedute di lavoro alle 10:00 e alle 15:00 sempre al Centro Sportivo Eco Services.

Ripresa degli allenamenti anche per il Frosinone dopo la vittoria per 1-0 ad Avellino. La squadra di mister Pasquale Marino si è ritrovata alle 15:00 alla “Città dello Sport” dove ha svolto il riscaldamento, un lavoro di potenza aerobica ed una serie di esercitazioni tecnico tattiche. Differenziato per Antonio Mazzotta e Lorenzo Ariaudo, nessun problema per il resto del gruppo. Domani è in programma una doppia seduta di allenamento a Ferentino.


Tommaso Bianchi

Tommaso Bianchi

© Riproduzione riservata

Commenti