01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli-Cittadella 1-1, gravi errori di Ghersini. Vivarini: “Spero di non pagare colpe che non sono nostre...”

Ascoli-Cittadella 1-1, gravi errori di Ghersini. Vivarini: “Spero di non pagare colpe che non sono nostre...”

di Redazione Picenotime

domenica 16 dicembre 2018

E' stata ampiamente insufficiente la prestazione dell'arbitro Davide Ghersini nel corso del match Ascoli-Cittadella terminato 1-1 allo stadio "Del Duca" nella sedicesima giornata d'andata del campionato di Serie B. (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS)

Il 33enne fischietto della sezione di Genova, al 17' minuto del primo tempo, non vede una plateale trattenuta di maglia in area di Settembrini su Beretta, non viene concesso il calcio di rigore e sulla ripartenza seguente gli ospiti vanno a segno con Schenetti. Dalle immagini, non essendoci una telecamera posizionata in linea, non è chiaro se il fantasista granata, al momento del tiro di Finotto, sia oltre l'ultimo difensore bianconero, Padella. Il dubbio comunque rimane, con il secondo assistente Lanotte che era perfettamente posizionato. 

Al 23' viene concesso un netto rigore ai bianconeri per un'altra evidente trattenuta in area sempre di Settembrini (che però non viene ammonito) su Beretta. Al 35' del primo tempo altro episodio molto dubbio: Ardemagni si invola in contropiede, Camigliano (già ammonito) prova a contrastarlo e lo colpisce al volto con una gomitata proprio al limite dell'area di rigore (non è chiarissimo se proprio sulla linea o poco prima), l'arbitro non sanziona il fallo del difensore granata ed addirittura ammonisce per simulazione l'attaccante bianconero, con il "concorso di colpa" del primo assistente Imperiale che era ben posizionato per osservare la dinamica dell'azione. 

In generale è stato costellata di errori ed imprecisioni la direzione di gara di Ghersini, con il quale prima di questo match l'Ascoli vantava due sconfitte ed un pareggio in tre precedenti. Al termine del match, in zona mista, l'attaccante dell'Ascoli Ardemagni ha così commentato al nostro microfono: "Siamo un po' stufi degli errori arbitrali, c'è da sottolinearlo. Gli episodi poi decidono le gare...". (CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA ARDEMAGNI)

Il tecnico bianconero Vivarini si è invece limitato a dichiarare in mixed-zone: "Sapete che non parlo assolutamente degli arbitri, spero solo di non pagare colpe che non sono nostre...". (CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA VIVARINI)


Gol Schenetti

Gol Schenetti

© Riproduzione riservata

Commenti

Abbasso i pesciari
domenica 16 dicembre 2018

Le immagini parlano chiaro ,tutti gli ascolani direbbero la stessa cosa ,meno uno che non gli frega nulla della verità ,ma gli importa fare carriera forza Ascoli


Abbasso i pesciari
domenica 16 dicembre 2018

Le immagini mandatele a Morganti


LORENZO CAPRO'
domenica 16 dicembre 2018

EFFETTIVAMENTE ADESSO BASTA, DOBBIAMO FARCI SENTIRE, NON SI POSSONO PIÙ SOPPORTARE CERTI ERRORI.


In totale ci sono 8 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.