• Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, arriva un Benevento reduce da tre sconfitte consecutive. Per Coda già 13 gol

Ascoli Calcio, arriva un Benevento reduce da tre sconfitte consecutive. Per Coda già 13 gol

di Redazione Picenotime

lunedì 25 marzo 2019

E' il Benevento il prossimo avversario dell'Ascoli nel match in programma Sabato 30 Marzo alle ore 15 allo stadio "Del Duca" nella trentesima giornata del campionato di Serie B.

I giallorossi del tecnico Cristian Bucchi (che da calciatore ha realizzato 20 reti in 62 presenze con la maglia del Picchio) occupano attualmente il sesto posto in classifica con 43 punti, figli di 12 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte, tre delle quali consecutive nelle ultime gare con Livorno, Cremonese e Spezia. La compagine sannita ha realizzato 38 reti (26 in casa e 12 fuori) e ne ha subite 30 (16 al "Vigorito" e 14 in trasferta).

Il giocatore giallorosso che ha realizzato più gol è Massimo Coda (13), seguito da Roberto Insigne con 4 centri, Filippo Bandinelli con 3, Riccardo Importa, Massimo Volta, Federico Ricci e Raul Asencio a quota 2 e con una rete da Christian Maggio, Gaetano Letizia, Nicolas Viola, Cristian Buonaiuto, Samuel Armenteros ed Andres Tello. 

Il calciatore più presente da inizio stagione è ancora Massimo Coda con 2209 minuti in campo, seguito da Massimo Volta (assente per squalifica contro l'Ascoli) con 2074 e Gaetano Letizia con 1853 minuti. 

E’ iniziata oggi intanto, con una seduta pomeridiana, la settimana di preparazione che porterà i giallorossi al match con l'Ascoli Al “C. Imbriani” il gruppo di Cristian Bucchi, dopo il riscaldamento iniziale, ha svolto lavoro atletico ed esercitazioni tecnico-tattiche con e senza palla. I giallorossi, che hanno concluso la sessione con una partitina a ranghi ridotti, si ritroveranno nella mattinata di domani.

Il match d'andata giocato lo scorso 3 Novembre allo stadio "Vigorito" (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS) vide il successo per 2-1 dei bianconeri di Vincenzo Vivarini. Ecco tabellino e pagelle della gara:

BENEVENTO-ASCOLI 1-2 (3 Novembre 2018)

BENEVENTO (4-3-3): Puggioni 5; Gyamfi 5.5, Volta 4.5, Billong 5.5, Letizia 6; Tello 5.5, Nocerino 5 (61' Asencio 5.5), Viola 5.5; Insigne 5 (61' Ricci 5.5), Coda 6, Buonaiuto 6 (70' Improta 5.5). A disposizione: Montipò, Gori, Costa, Maggio, Di Chiara, Antei, Bandinelli, Volpicelli, Goddard.  Allenatore: Bucchi 5

ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini 6; Laverone 7, Brosco 6.5, Valentini 7, D'Elia 6.5; Addae 7, Troiano 7 (76' Zebli 6), Frattesi 7.5 (86' Padella sv); Ninkovic 8; Beretta 6.5, Ngombo 6.5 (62' Kupisz 6.5). A disposizione: Lanni, Bacci, Scevola, De Santis, Quaranta, Casarini, Cavion, Parlati, Ganz. Allenatore: Vivarini 7.5

Arbitro: Volpi di Arezzo 6

Reti: 2' Coda, 19' aut. Volta, 47' Ninkovic


32 NEWS BASSO - PANCAFFE
Foto da Beneventocalcio.club

Foto da Beneventocalcio.club

© Riproduzione riservata

Commenti

Ze
lunedì 25 marzo 2019

Forza PICCHIO stavolta non si scherza!


Atlascaruso
lunedì 25 marzo 2019

E voi pensate che perderà anche in Ascoli ???? Non scherziamo , sarà l’ultima di Vivarini


fedebianconera
lunedì 25 marzo 2019

Basterebbe qualche scintilla del talento calcistico di Amato Ciciretti, esibito con la maglia del Benevento, a farci vincere la partita. Un campione atteso ad Ascoli e sinora non ancora pervenuto. Costantino aveva un rapporto filiale e affettivo con i propri allenatori e giocatori che permetteva loro di esprimere il meglio di loro stessi. Questo tratto geniale nel tempo la dirigenza bianconera a tutti i livelli lo sta perdendo e noi vediamo esplodere in altre squadre campioni come Quagliarella. Il nostro entusiasta Presidente ponga fine a questo grande spreco, lui che amministra parte consistente del nostro buon umore o malumore, entusiasmo e depressione, noi contagiati da una malattia dolce e inguaribile. Grazie per la vostra attenzione a un tifoso lontanissimo da Ascoli ma vicinissimo nel cuore.


In totale ci sono 24 commenti. Fai click sul pulsante per continuare la lettura o commentare l’articolo.