01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli-Brescia 2-3, la voce di De Paoli: “C'era un tocco di mano di Mangraviti sul mio colpo di testa”

Ascoli-Brescia 2-3, la voce di De Paoli: “C'era un tocco di mano di Mangraviti sul mio colpo di testa”

di Redazione Picenotime

sabato 25 settembre 2021

L'attaccante bianconero Andrea De Paoli ha parlato nella sala stampa dello stadio "Del Duca" al termine del match perso contro il Brescia nella sesta giornata del campionato di Serie B.


Ero appena entrato, c’è stato il cross di D’Orazio, mi sono trovato in terzo tempo a saltare, ho cercato di impattarla meglio che potevo, secondo me c’è oggettivamente un tocco di mano di Mangraviti, non so perché non sia stato verificato o assegnato il rigore, c’è rammarico perché quell’episodio poteva sicuramente cambiare la gara in meglio - ha dichiarato De Paoli -. Il mister mi aveva chiesto di stare largo, di dare un po’ di ampiezza e sfruttare le mie caratteristiche offensive”.








Andrea De Paoli

Andrea De Paoli

© Riproduzione riservata

Commenti