01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Ascoli Time
  • Ascoli Calcio, numeri fotografano un impressionante rendimento esterno. Per Sottil 70 punti in 44 match

Ascoli Calcio, numeri fotografano un impressionante rendimento esterno. Per Sottil 70 punti in 44 match

di Redazione Picenotime

domenica 23 gennaio 2022

Domenica di riposo per l'Ascoli dopo l'importante vittoria per 3-1 contro il Cosenza allo stadio "San Vito-Marulla" nella 20esima giornata del campionato di Serie B (CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE DELLA GARA). La squadra di Andrea Sottil riprenderà la preparazione al Picchio Village nel pomeriggio di Mercoledì 26 Gennaio in vista del prossimo match ufficiale in programma Sabato 5 Febbraio alle ore 18:30 al "Del Duca" con il Perugia. 

Sono diventati 32 i punti in classifica del Picchio (media 1,60 a partita), 15 in più rispetto alle prime venti giornate del torneo cadetto 2020/2021. I bianconeri hanno ottenuto finora 9 successi (con Cosenza all'andata e ritorno, Perugia, Como, Alessandria, Vicenza, Pordenone, Reggina e Ternana), 5 pareggi (contro Crotone, Lecce, Pisa, Monza e Parma) e 6 sconfitte (al cospetto di Benevento, Brescia, Frosinone, Spal, Cittadella e Cremonese). Sono complessivamente 29 i gol realizzati e 27 quelli subiti. In undici gare stagionali fuori casa la squadra picena ha messo in carniere 23 punti (media di 2,09 punti a partita) con 7 vittorie, 2 pareggi e 2 ko, con 21 gol all'attivo e 14 al passivo. Per la quarta volta in stagione l'Ascoli è riuscito a mettere a segno più di due reti dopo il 3-2 a Perugia, il 3-1 ad Alessandria ed il 4-2 a Terni. 

Seconda rete in campionato per 3 calciatori bianconeri. Il 21enne Fabrizio Caligara ha replicato su rigore a quanto fatto il 14 Gennaio al "Liberati" di Terni. Il 27enne bulgaro Atanas Iliev non andava in gol da Ascoli-Lecce 1-1 dello scorso 16 Ottobre. Il 22enne Michele Collocolo invece aveva realizzato il primo gol in Serie B il 21 Settembre 2021 nel corso della gara vinta 3-1 contro l'Alessandria al "Moccagatta". Continua a brillare la stella di Soufiane Bidaoui. Il 31enne fantasista marocchino si è guadagnato al "San Vito-Marulla" il secondo rigore consecutivo, il terzo in assoluto da quando veste la maglia del Picchio considerando il penalty conquistato in Ascoli-Frosinone 1-1 delllo scorso 9 Febbraio. 

CLICCA QUI PER VIDEO CALIGARA POST COSENZA-ASCOLI 1-3

CLICCA QUI PER VIDEO BELLUSCI POST COSENZA-ASCOLI 1-3

In continua ascesa il ruolino di marcia di Andrea Sottil. Il 48enne tecnico piemontese, arrivato nel capoluogo piceno il 23 Dicembre 2020 al posto di Delio Rossi, ha finora diretto il Picchio in 44 match di Serie B. Il bilancio parla di 19 vittorie (9 in casa e 10 in trasferta), 13 pareggi (8 al "Del Duca" e 5 fuori) e 12 sconfitte (6 tra le mura amiche ed altrettante lontano dalle Marche). Sono 70 i punti raccolti, con una media di 1,59 a partita. Durante la sua gestione i bianconeri hanno realizzato 56 reti e ne hanno incassate 51

CLICCA QUI PER VIDEO SOTTIL POST COSENZA-ASCOLI 1-3


© Riproduzione riservata

Commenti

forza ragazzi
domenica 23 gennaio 2022

E' ora di crederci e dare continuità ai risultati. Abbiamo l'occasione per far inserire al meglio i nuovi e recuperare gli altri fermati dalla situazione.Due partite in casa sono la prova del 9. Fronte mercato bisognerebbe puntare su un esterno importante che sappia saltare l'uomo! Per il resto la squadra sembrerebbe al completo in ogni reparto ognuno potrebbe avere le proprie chance


maghepechè
domenica 23 gennaio 2022

continuiamo a giocare con i calzettoni bianchi... me sembra che porta bè