01 INTESTAZIONE - vuoto
  • Ascoli Time
  • Frosinone, Kastanos all'antivigilia del match con l'Ascoli: “Speriamo di centrare una bella vittoria”

Frosinone, Kastanos all'antivigilia del match con l'Ascoli: “Speriamo di centrare una bella vittoria”

di Redazione Picenotime

giovedì 15 ottobre 2020

Il 22enne centrocampista del Frosinone Grigoris Kastanos, rientrato dagli impegno con la Nazionale del Cipro, ha parlato attraverso i canali ufficiali del club giallazzurro in vista del match con l'Ascoli in programma Sabato 17 Ottobre alle ore 14 allo stadio "Stirpe" per la terza giornata del campionato di Serie B.


Sono arrivato in una grande squadra, sicuramente per raggiungere l’obiettivo di centrare i playoff per poi andare in serie A. D’ora in poi è importante focalizzarci partita dopo partita, cercare di portare più punti possibile a casa e poi tireremo le somme”.

Come ti trovi da mezzala nel 3-5-2? Qual è il tuo ruolo ideale? “Ancora non so quale sia il mio ruolo ideale anche se credo che da mezz’ala di cavarmela abbastanza bene. E comunque, in qualsiasi posizione il mister avrà bisogno di me, sa di poter contare sul mio 100%”.

Venire a Frosinone significa la possibilità di giocare con continuità. Crede che un campionato giocato ad alti livelli potrebbe riportarti in orbita Juventus? “Lo scorso anno sono stato a Pescara ed ho giocato molto. Qui a Frosinone ho questa opportunità in una grande squadra, ripeto, per trovare anche la continuità giusta. A me piace vivere calcisticamente parlando il presente, quindi voglio dare il massimo per questa Società e poi vedremo quello che verrà nel futuro”.

Che obiettivi ti poni individualmente e di squadra in questa stagione? “Sotto il profilo personale voglio disputare una stagione importante. Abbiamo una squadra forte, quando ognuno aiuta il compagno accrescono le qualità di gruppo e quelle individuali. Vorrei fare qualche gol in più, mi piace segnare”.

Abbiamo notato, appunto, che ti piace andare alla conclusione ma finora hai segnato poco. A Frosinone ci sono le condizioni per migliorare questo dato? “Ho appena detto che non sono soddisfatto di quel dato specifico della scorsa stagione ma è stato un anno difficile per tutti i calciatori del mondo. E se sono qui a Frosinone è anche per riprendermi tutto quello che mi spetta e fare tanti gol. Sono convinto che arriveranno”.

Al Frosinone è sempre mancato un tiratore da fuori. Adesso sei arrivato tu. Quanti gol la squadra potrebbe aspettarsi da Kastanos? “Ripeto, se il mister mi utilizza da mezz’ala potrei arrivare anche a 5-6 gol stagionali. Io provo sempre a tirare nelle condizioni ideali, se non tiri non puoi fare gol e questo è un dato certo nel calcio”.

È un campionato equilibrato come sempre. Dove si colloca il Frosinone, può lottare per i primi posti? “Certo che possiamo lottare per i primi posti, dobbiamo avere l’atteggiamento giusto. In questa squadra ho visto calciatori forti e di grandissima qualità. La B è un campionato equilibrato, bisogna avere sempre la testa giusta”.

Giocare tre partite nel giro di sei giorni richiede un enorme dispendio enorme di energie. Riuscirai a recuperarle per la prossima gara? “Sono stato in nazionale, ho fatto 3 gare in 7-8 giorni ma il nostro lavoro è giocare al calcio. Non c’è di meglio nella vita. Per cui io sono a disposizione e speriamo di centrare una bella vittoria. E poi vedremo per la successiva. Partita dopo partita chi sta meglio gioca. Però io mi sento bene…”.

CLICCA QUI PER VIDEO CONFERENZA STAMPA KASTANOS


Grigoris Kastanos (Frosinonecalcio.com)

Grigoris Kastanos (Frosinonecalcio.com)

© Riproduzione riservata

Commenti