• Serie B
  • Frosinone-Cosenza 0-2, Carretta regala la prima vittoria ai Lupi. Secondo ko di fila per Nesta

Frosinone-Cosenza 0-2, Carretta regala la prima vittoria ai Lupi. Secondo ko di fila per Nesta

di Redazione Picenotime

venerdì 20 novembre 2020

Il Cosenza espugna lo "Stirpe" di Frosinone nell'anticipo dell'ottava giornata d'andata del campionato di Serie B. Dopo 9 minuti i padroni di casa si rendono pericolosi con una conclusione dal limite di Tabanelli bloccata a terra da Falcone. Lo stesso Tabanelli si fa male al 12', al suo posto Nesta schiera Tribuzzi. A metà della prima frazione prima un'incornata di Brighenti termina di poco a lato e poi una punizione a giro di Ciano sfiora il sette. Continuano a premere i giallazzurri, al 35' Maiello entra in area e serve Novakovich, conclusione di prima intenzione respinta in maniera provvidenziale da Idda. Nel finale di prima frazione cresce il Cosenza: al 39' un tiro ad incrociare di Sciaudone termina sull'esterno della rete a causa di una deviazione di Ariaudo, al 42' grande intervento d'istinto di Bardi su spaccata ravvicinata ancora di Sciaudone servito da Tiritiello con un tacco smarcante. Un frizzante primo tempo si chiude con un fendente alto dello svedese Rohden da posizione ghiotta. 

Ad inizio ripresa i calabresi passano in vantaggio: cross di Vera, non trattiene Bardi e Carretta non può sbagliare il facile tap-in. Al 62' l'estremo difensore del Frosinone si riscatta respingendo con i pugni una velenosa conclusione a giro di Baez. Al 70' i rossoblà raddoppiano: Beghetto sbaglia il rinvio dal fondo, Corsi serve di testa Baez, assist al bacio per Carretta che, in area piccola, deposita in rete in scivolata. I ciociari si disuniscono, al 73' coast-to-coast di Kone, Bardi riesce a neutralizzare il suo mancino rasoterra dal limite. Nesta schiera Parzyszek nel finale ed il possente polacco sfiora il palo più lontano con un colpo di testa su cross di Kastanos. Non ci sono più emozioni, con il Cosenza che conquista il primo successo stagionale salendo ad 8 punti in classifica ed il Frosinone che accusa il secondo ko consecutivo rimanendo così a quota 13. 

TABELLINO

FROSINONE-COSENZA 0-2

FROSINONE (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Szyminski; Salvi (60' Kastanos), Tabanelli (12' Tribuzzi), Maiello, Beghetto (77' Zampano); Rohdén (59' Dionisi); Novakovich (77' Parzyszek), Ciano. A disposizione: Iacobucci, Curado, Boloca, D'Elia, Carraro, Vitale, Ardemagni. Allenatore: Nesta

COSENZA (3-4-3): Falcone; Legittimo (87' Schiavi), Idda, Tiritiello; Bittante, Sciaudone, Bruccini, Vera (68' Corsi); Baez, Carretta (87' Sacko), Bahlouli (65' Kone). A disposizione: Matosevic, Petre, Bouah, Ba, Maresca, La Vardera, Sueva, Borrelli. Allenatore: Occhiuzzi

Arbitro: Di Bello di Brindisi

Reti: 47' Carretta, 70' Carretta

SERIE B 8° TURNO: FROSINONE-COSENZA 0-2, LECCE-REGGIANA, SPAL-PESCARA, CITTADELLA-EMPOLI, BRESCIA-VENEZIA, PORDENONE-MONZA, VICENZA-CHIEVO (rinviata), ASCOLI-ENTELLA, REGGINA-PISA, SALERNITANA-CREMONESE

CLASSIFICA SERIE B

16 EMPOLI

14 CHIEVO*

14 SALERNITANA

13 FROSINONE

13 VENEZIA

12 SPAL

12 LECCE

10 CITTADELLA*

9 MONZA*

8 BRESCIA*

8 PORDENONE

8 COSENZA

7 REGGIANA*

7 REGGINA

6 VICENZA**

4 ASCOLI*

4 ENTELLA

4 PISA*

4 PESCARA

3 CREMONESE*

* Chievo, Pisa, Ascoli, Cremonese, Brescia, Reggiana, Cittadella e Monza una partita in meno

** Vicenza due gare in meno

PROSSIMO TURNO: CHIEVO-LECCE, PISA-CITTADELLA, PESCARA-PORDENONE, VENEZIA-ASCOLI, EMPOLI-VICENZA, BRESCIA-FROSINONE, MONZA-REGGIANA, REGGIANA-CREMONESE, COSENZA-SALERNITANA, ENTELLA-SPAL 


Foto da Ilcosenza.it

Foto da Ilcosenza.it

© Riproduzione riservata

Commenti