01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Serie B
  • Ternana, Lucarelli: “D'accordo sui rinvii. Potremo recuperare giocatori che non ci sarebbero stati con l'Ascoli”

Ternana, Lucarelli: “D'accordo sui rinvii. Potremo recuperare giocatori che non ci sarebbero stati con l'Ascoli”

di Redazione Picenotime

venerdì 24 dicembre 2021

L'allenatore della Ternana Cristiano Lucarelli ha parlato oggi in conferenza stampa dopo il rinvio della partita con l'Ascoli (in calendario il 26 Dicembre) deciso dall'assemblea di Lega di Serie B a causa delle tante positività al Covid-19 che hanno interessato diverse squadre cadette. Il match, valevole per la 19esima ed ultima giornata d'andata, sarà giocato allo stadio "Liberati" il prossimo 15 Gennaio. 

"Ci sembrava doveroso farci gli auguri tra di noi e mandare ai tifosi della Ternana un auguri di un sereno Natale. Siamo soddisfatti di quello fatto finora, noi stiamo facendo il nostro con ampi margini di miglioramento per fare bene. Tutto questo è possibile se tutte le componenti remino dalla stessa parte. Sfrutteremo questi giorni per cercare di lavorare su quei difetti che hanno frenato il nostro cammino - ha dichiarato Lucarelli -. Sono d’accordo sul rinvio delle partite, vista la situazione Covid. Sicuramente in questo periodo di stop possiamo recuperare gli infortunati come Furlan, Martella, Paghera e Celli che non ci sarebbero stati contro l'Ascoli. Riprenderemo gli allenamenti il 2 Gennaio. Bilancio della mia esperienza in rossoverde? Ancora mi sento uno stagista in questo ruolo. Ho preteso la gavetta e non volevo mettermi addosso l’etichetta di privilegiato visto la mia carriera da calciatore. Io amo le sfide e quindi sono andato a cercare possibilità estreme. Sono contento delle tante scelte fatte in questi anni. Calciomercato? Non crediamo molto sulle operazione di Gennaio. Il mercato di riparazione lo intendiamo come recuperare e far crescere i giocatori che abbiamo in rosa. Se faremo qualcosa lo possiamo fare sia in entrata che in uscita. Chi vorrà andare a giocare da un’altra parte o una possibile occasione anche in prospettiva. Arbitraggi? Non c’è un complotto contro questa Ternana. Posso dire che in alcune situazioni siamo stati sfortunati. Potevamo avere 4/5 punti in più. La cosa che mi ha fatto arrabbiare, non troppo, è che ho la sensazione che a volte non sono ascoltato nelle conferenze pre partita. Puoi però nei giudizi generali, alcune volte, mi sembra che qualcono non capisca le mie parole. I momenti migliori di questo 2021 sono: il gol di Defendi contro il Bari, i primi minuti di Ternana-Avellino, la vittoria della Supercoppa e la grinta che questi ragazzi mettono in ogni gara. Questo mi da  gioia soprattutto in questo torneo. In quattro gare abbiamo recuperato l’avversario e portato punti. Questo vuol dire grande mentalità dei miei calciatori e voglia di giocarsi il match fino alla fine. Mi aspetto per il futuro di giocare più in ampiezza e non per vie centrali. Quindi chiedo una maggiore percezione del pericolo, so che abbiamo preso molti gol per nostri errori scaturiti in mezzo al campo che ci hanno poi fatto trovare impreparati.”





Cristiano Lucarelli

Cristiano Lucarelli

© Riproduzione riservata

Commenti