• Serie B
  • Curva Nord Cosenza Ultras: “Tutti a sostenere la squadra prima della gara col Monza, Serie B va difesa”

Curva Nord Cosenza Ultras: “Tutti a sostenere la squadra prima della gara col Monza, Serie B va difesa”

di Redazione Picenotime

mercoledì 05 maggio 2021

Il Cosenza è chiamato a vincere contro il Monza nel match in programma Venerdì 7 Marzo alle ore 14 allo stadio "San Vito-Marulla" per la 37esima e penultima giornata del campionato di Serie B. I rossoblù di Roberto Occhiuzzi, reduci dal pesante ko per 4-0 contro l'Empoli, occupano attualmente il quartultimo posto in classifica con 35 punti, a -6 da Pordenone ed Ascoli ed a +1 sulla Reggiana terzultima. 

Gli Ultras Curva Nord, pur continuando a manifestare il proprio totale dissenso nei confronti del presidente Eugenio Guarascio, hanno invitato tutta la tifoseria a sostenere la squadra all'esterno dello stadio due ore prima del fischio d'inizio della partita. 

Siamo arrivati agli ultimi 180 minuti di una stagione calcistica deludente, non solo per l’assenza dagli spalti dovuta alla pandemia, ma soprattutto per la pessima gestione societaria, fatta di approssimazione, incapacità e campagna acquisti mediocre che ha determinato l’attuale posizione in classifica - si legge in una nota ufficiale degli Ultras Curva Nord del Cosenza -. Corriamo il serio rischio di perdere la Serie B raggiunta tre anni fa dopo oltre un decennio trascorso tra Serie D e Lega Pro. Come tifoseria tutta siamo mortificati e disgustati da questi atteggiamenti e ci auguriamo che il prossimo anno, in qualsiasi categoria saremo non avremo più questo presidente, ma pensiamo che la Serie B vada difesa fino all’ultimo respiro da parte di tutta la tifoseria. “Il Cosenza siamo noi” non è solo uno slogan, ma è l’attaccamento e il senso di appartenenza che abbiamo nei confronti della nostra maglia, dei nostri colori, della nostra città, e per questo invitiamo tutta la tifoseria rossoblù a portare sciarpe e bandiere e spingere i lupi prima della partita fondamentale con il Monza per dare la giusta carica ai giocatori affinché affrontino le prossime due partite con il sangue agli occhi e la rabbia in corpo Solo chi soffre impara ad amare, noi che soffriamo ti amiamo ed insieme torneremo grandi. L’appuntamento è per Venerdì 7 Maggio alle ore 12, Curva Nord – Stadio San Vito-Marulla”.


© Riproduzione riservata

Commenti