01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Sport
  • Atletica
  • Atletica leggera, ripartenza ad Ancona con la Coppa Giovani d'Autunno per Under 14

Atletica leggera, ripartenza ad Ancona con la Coppa Giovani d'Autunno per Under 14

di Redazione Picenotime

mercoledì 08 dicembre 2021

Riparte l’atletica al Palaindoor di Ancona. La nuova stagione deve ancora iniziare, ma si torna in pista con la Coppa Giovani d’Autunno: un evento articolato su due prove e introdotto nel mese di dicembre per dare la possibilità di riprendere l’attività agonistica prima della fine dell’anno. Nel meeting di apertura dedicato alla categoria ragazzi (under 14) c’è subito una buona partecipazione con 250 atleti-gara provenienti anche da fuori regione e la presenza del pubblico, sempre nel rispetto delle attuali normative. Tra i risultati spicca il record regionale nei 60 metri ragazze per merito di Caroline Escobar (Sport Atl. Fermo) che sfreccia in 8”06 superando nettamente il limite che dal 2013 apparteneva a Sofia Paniccia con 8”31.
Al femminile notevole anche il 5.14 nel salto in lungo dell’emiliana Vittoria Grandi (Pontevecchio Bologna), invece chiude al terzo posto Ashley Mercuri (Crazy Sport Tolentino) con 4.24. Nei 600 metri prevale l’umbra Caterina Caligiana (Atl. Capanne Pro Loco Athletic Team) in 1’41”68, seconda posizione di Aurora Fornari (Atl. Civitanova, 1’50”30). Doppietta nella categoria ragazzi per il molisano Valerio Tagliaferri (Pol. Molise Campobasso) che si impone nei 60 in 7”86 davanti a Tommaso Palermo (Atl. Ama Civitanova, 7”98) e anche con 1’34”71 sui 600 dove il migliore dei marchigiani è Leonardo Doria (Atl. Civitanova), terzo in 1’37”12. Vittorie per gli atleti umbri nel lungo, con Matteo Sorci (Atl. Capanne Pro Loco Athletic Team) che atterra a 5.00 mentre si piazza terzo Tommaso Palermo (Atl. Ama Civitanova, 4.60), e nel peso con Gabriele Patumi (Libertas Arcs Perugia, 14.37) che supera Tommaso Bastianelli (Sport Dlf Ancona, 12.00). Appuntamento con il secondo e ultimo meeting della Coppa Giovani d’Autunno per domenica 19 dicembre quando saranno in gara anche i cadetti (under 16) oltre ai ragazzi.
CLICCA QUI PER RISULTATI


CROSS: I VERDETTI DEI SOCIETARI MASTER
Una corsa campestre senza limiti di età ad Ancona che ha accolto la seconda e ultima tappa dei Campionati regionali master per società di corsa campestre, abbinata al cross della categoria esordienti (under 12). Sul tracciato intorno al campo Italico Conti, proclamati quindi i team vincitori del titolo marchigiano per club “over 35”: tra gli uomini la Sef Stamura Ancona, davanti ad Atletica Senigallia e Atletica Osimo, mentre al femminile l’Atletica Amatori Osimo ha superato Atletica Ama Civitanova e Sef Stamura Ancona. In chiave individuale, vittoria di Federico Cariddi (SM35, Grottini Team Recanati) nel cross di 6 chilometri in 20’34” su Battista Vennera (SM40, Atl. Ama Civitanova) che chiude in 20’56” seguito da Paolo Antonelli (SM40, Crazy Sport Tolentino), terzo in 21’53” e Antonio Gravante (SM45, Atl. Fabriano, 21’55”). Sui 4 chilometri per gli “over 60” successo di Stefano Binci (SM60, Atl. Amatori Osimo) in 16’42” lasciandosi alle spalle Corrado Mobili (SM60, Atl. Civitanova, 17’17”), poi Alberto Pierluigi (SM65, Atl. Civitanova, 17’46”) e Stefano Vispo (SM65, Gs Dinamis, 17’56”). La gara femminile di 3 km ha visto invece il dominio di Simona Santini (SF40, Atl. Amatori Osimo) in 11”39 nei confronti di Giovanna Francolini (Atl. Ama Civitanova, 13’51”), Francesca Frulla (SF50, Nuova Podistica Loreto, 15’16”) e Anna Partemi (Nuova Podistica Centobuchi, 15’21”). La prima prova si era svolta a metà novembre, sui prati di Osimo, in occasione del Cross Valmusone.
 
CLICCA QUI PER RISULTATI

© Riproduzione riservata

Commenti

Approfondisci