• Serie B
  • Brescia-Parma 1-0, Moreo fa volare le Rondinelle e spegne le ambizioni playoff di Iachini

Brescia-Parma 1-0, Moreo fa volare le Rondinelle e spegne le ambizioni playoff di Iachini

di Redazione Picenotime

lunedì 11 aprile 2022

Il Brescia supera 1-0 il Parma allo stadio "Rigamonti" nel posticipo della 34esima giornata del campionato di Serie B. La prima vera occasione da gol arriva al 19': cross di Sabelli, incornata di Leris, il portiere Turk si allunga e salva sulla linea con l'ausilio del palo. I padroni di casa continuano a macinare gioco ma non trovano varchi nella difesa di un Parma molto abbottonato. Ad inizio ripresa Pandev serve bene in area Brunetta, sinistro sul primo palo neutralizzato da Joronen. Al 55' Brunetta scappa via in campo aperto ma a tu per tu con Joronen spedisce malamente a lato con l'interno mancino. Al 62' altra ripartenza dei ducali con Bernabè, conclusione centrale controllata bene dal portiere delle Rondinelle. Al 64' la squadra di Corini passa in vantaggio: spunto di Sabelli sulla destra, tocco per Bisoli che serve Moreo all'altezza del dischetto, controllo e tiro che non lascia scampo a Turk (nono gol in campionato per il centravanti biancazzurro). Al 72' bel cross di Pandev per Tutino, girata di testa che termina a lato. Nel finale Ghersini assegna un rigore ai lombardi per un fallo del portiere Turk in uscita bassa su Tramoni ma il Var annulla la decisione per una posizione di fuorigioco di Karacic in avvio d'azione. Finisce con la sedicesima vittoria stagionale del Brescia che sale a 61 punti in classifica, il Parma resta invece a quota 45 (a-9 dalla zona playoff) in vista del prossimo match interno contro l'Ascoli. 

TABELLINO

BRESCIA-PARMA 1-0

BRESCIA (4-3-1-2) Joronen; Sabelli, Adorni, Mangraviti, Pajac; Bisoli, Van de Looi (74' Behrami), Proia (65' Bertagnoli); Lèris (81' Karacic); Moreo (81' Bajic), Ayè (65' Tramoni). A disposizione: Andrenacci, Perilli, Papetti, Huard, Jagiello, Bianchi. Allenatore: Corini

PARMA (3-4-1-2) Turk; Delprato, Danilo, Cobbaut; Rispoli (70' Correia), Juric, Bernabé, Man; Brunetta; Tutino (79' Bonny), Pandev. A disposizione: Rossi, Sohm, Zagaritis, Camara, Coulibaly, Traore, Valenti, Circati, Simy, Oosterwolde. Allenatore: Iachini.

Arbitro: Ghersini di Genova

Var: Dionisi de L'Aquila

Rete: 64' Moreo

Ammoniti: Leris, Bernabè, Brunetta, Danilo

CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTE CORINI E IACHINI POST GARA

SERIE B 34° TURNO: COMO-CITTADELLA 1-2, ALESSANDRIA-PORDENONE 2-0, LECCE-SPAL 1-0, FROSINONE-CREMONESE 2-1, BENEVENTO-VICENZA 1-0, CROTONE-TERNANA 1-2, ASCOLI-REGGINA 2-0, COSENZA-MONZA 0-2, PERUGIA-PISA 1-1, BRESCIA-PARMA 1-0

CLASSIFICA SERIE B

65 LECCE

63 CREMONESE

63 MONZA

61 BRESCIA

60 BENEVENTO*

60 PISA

55 ASCOLI

54 FROSINONE

49 PERUGIA

48 CITTADELLA

47 TERNANA

45 PARMA

44 REGGINA

44 COMO

34 SPAL

29 ALESSANDRIA

25 COSENZA*

25 VICENZA

21 CROTONE

17 PORDENONE

*Cosenza e Benevento una partita in meno

35° TURNO: SPAL-CROTONE, REGGINA-LECCE, VICENZA-PERUGIA, CREMONESE-COSENZA, PORDENONE-BENEVENTO, PARMA-ASCOLI, TERNANA-FROSINONE, CITTADELLA-ALESSANDRIA, PISA-COMO, MONZA-BRESCIA

36° TURNO: ASCOLI-CITTADELLA, LECCE-PISA, ALESSANDRIA-REGGINA, COSENZA-PORDENONE, FROSINONE-MONZA, CROTONE-CREMONESE, BRESCIA-SPAL, COMO-VICENZA, BENEVENTO-TERNANA, PERUGIA-PARMA

37° TURNO: CITTADELLA-BRESCIA, PARMA-ALESSANDRIA, VICENZA-LECCE, PISA-COSENZA, REGGINA-COMO, MONZA-BENEVENTO, TERNANA-PERUGIA, CREMONESE-ASCOLI, SPAL-FROSINONE, PORDENONE-CROTONE

38° TURNO: COMO-CREMONESE, PERUGIA-MONZA, FROSINONE-PISA, CROTONE-PARMA, BRESCIA-REGGINA, BENEVENTO-SPAL, ASCOLI-TERNANA, ALESSANDRIA-VICENZA, COSENZA-CITTADELLA, LECCE-PORDENONE


Foto da Parmacalcio1913.com

Foto da Parmacalcio1913.com

© Riproduzione riservata

Commenti