• Serie B
  • Processo plusvalenze: tutte le richieste della Procura Federale. Ammende per Pisa e Parma

Processo plusvalenze: tutte le richieste della Procura Federale. Ammende per Pisa e Parma

di Redazione Picenotime

martedì 12 aprile 2022

Ha preso il via alle ore 11 di oggi a Roma presso il Tribunale Federale Nazionale presieduto da Carlo Sica il processo sportivo sulle plusvalenze che vede coinvolti 11 club (in Serie B Pisa e Parma) e 61 persone tra dirigenti e amministratori. Al termine della sua requisitoria, il procuratore federale Giuseppe Chiné ha chiesto le seguenti sanzioni:

Fabio Paratici: 16 mesi e 10 giorni di inibizione

Federico Cherubini: 6 mesi e 20 giorni di inibizione

Andrea Agnelli: 12 mesi di inibizione

Pavel Nedved, Enrico Vellano, Paolo Garimberti, Assia Grazioli Venier, Maurizio Arrivabene, Caitlin Mary Hughes, Daniela Marilungo, Francesco Roncaglio: 8 mesi di inibizione

Juventus: 800.000 euro di ammenda

Aurelio De Laurentiis: 11 mesi e 5 giorni di inibizione

Jacqueline Marie Baudit, Edoardo De Laurentiis, Valentina De Laurentiis: 6 mesi e 10 giorni di inibizione

Andrea Chiavelli: 9 mesi e 15 giorni di inibizione

Napoli: 392.000 euro di ammenda

Enrico Preziosi, Giovanni Blondet: 6 mesi e 10 giorni di inibizione

Alessandro Zarbano: 10 mesi e 15 giorni di inibizione

Diodato Abagnara: 6 mesi e 10 giorni di inbizione

Genoa: 320.000 euro di ammenda

Giovanni Corrado: 7 mesi e 10 giorni di inibizione

Giuseppe Corrado: 10 mesi di inibizione

Raffaella Viscardi: 6 mesi e 20 giorni di inibizione

Julie Michelle Harper, Alexander Knaster, Marco Lippi: 6 mesi e 10 giorni di inibizione

Mirco Paletti, Giovanni Polvani, Stuart Grant Thompson, Stephen Gaucci: 6 mesi di inibizione

Pisa: 90.000 euro di ammenda

Luca Carra: 14 mesi e 5 giorni di inbizione

Marco Ferrari: 6 mesi e 20 giorni di inibizione

Pietro Pizzarotti: 10 mesi e 15 giorni di inibizione

Giacomo Malmesi: 7 mesi e 10 giorni di inibizione

Paolo Piva: 6 mesi e 10 giorni di inibizione

Marco Tarantino: 6 mesi e 20 giorni di inibizione

Parma: 338.000 euro di ammenda

Massimo Ienca: 8 mesi e 20 giorni di inibizione

Massimo Ferrero: 12 mesi di inibizione

Antonio Romei: 7 mesi di inibizione

Paolo Repetto, Gianluca Tognozzi, Giovanni invernizzi, Paolo Fiorentino: 8 mesi di inibizione

Giuseppe Profiti, Enrico Castanini, Gianluca Vidal, Adolfo Praga: 6 mesi e 20 giorni di inibizione

Sampdoria: 195.000 euro di ammenda

Pietro Zaccari: 6 mesi e 10 giorni di inibizione

Francesco Ghelfi: 11 mesi e 25 giorni di inibizioni

Fabrizio Corsi: 11 mesi e 15 giorni di inibizione

Rebecca Corsi: 7 mesi e 20 giorni di inibizione

Empoli: 42.000 euro di ammenda

Giuseppe Campedelli: 10 mesi di inibizione

Chievo Verona: 3000 euro di ammenda

Luca Campedelli: 10 mesi e 5 giorni di inibizione

Franco Smerieri: 9 mesi di inibizione

Anita Angiolini: 9 mesi e 20 giorni di inibizione

Paolo Pinciroli: 9 mesi di inibizione

Pro Vercelli: 23.000 euro di ammenda

Daniele Sebastiani: 12 mesi e 20 giorni di inibizione

Gabriele Bankowki; 7 mesi e 20 giorni di inibizione

Roberto Druda: 8 mesi di inibizione

Pescara: 125.000 euro di ammenda

Orlando Urbano: stralciato

Novara: ammenda di 8000 euro

Maurizio Rullo: stralciato


Foto da Figc.it

Foto da Figc.it

© Riproduzione riservata

Commenti

alessandro
martedì 12 aprile 2022

come al solito in Italia finisce tutto a tarallucci e vino, tutto molto triste...