01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Serie B
  • Cremonese-Empoli 2-2: Ciofani stoppa la capolista, a Dionisi non basta super Mancuso

Cremonese-Empoli 2-2: Ciofani stoppa la capolista, a Dionisi non basta super Mancuso

di Redazione Picenotime

martedì 13 aprile 2021

L'Empoli pareggia 2-2 allo stadio "Zini" di Cremona nel recupero del match valevole per la 31esima giornata del campionato di Serie B.

Dopo 8 minuti la capolista passa in vantaggio: lancio di Stulac, spizzata di Matos e Mancuso, con un destro incrociato, supera Carnesecchi con l'aiuto del palo. I padroni di casa potrebbero subito pareggiare con un tiro temibile di Buonaiuto dopo una sterzata, Brignoli si distende e respinge. Aumenta la pressione la squadra di Pecchia ma la retroguardia toscana regge l'urto. Al 34' Abbattista assegna un rigore ai grigiorossi per un dubbio contatto in area tra Baez e Stulac, dal dischetto si presenta Terranova che non sbaglia. Nel finale di prima frazione viene annullata una rete all'Empoli: punizione di Stulac deviata da Strizzolo, Carnesecchi respinge ma non trattiene, Romagnoli insacca ma Abbattista fischia una carica sul portiere. Nella ripresa la squadra di Dionisi torna a spingere. Al 61' Carnesecchi esce a valanga su Mancuso, pallonetto di Bajrami dai 25 metri, salva sulla linea Bianchetti. Sul prosieguo dell'azione puntata dal limite di Matos out per un soffio. Al 65' è ancora Mancuso ad andare a segno con un destro chirurgico dal limite dopo un ottimo servizio di Bajrami (17° centro per il bomber azzurro, 20° in stagione compresa la Coppa Italia). Al 72' cross interessante di Castagnetti, il neoentrato Ciofani in tuffo di testa non trova lo specchio della porta. I padroni di casa non si arrendono ed al 79' trovano nuovamente il pari grazie ad un'incornata di Ciofani su traversone di Baez (non impeccabile nella circostanza Brignoli). Ultimo scampolo di gara piuttosto nervoso, al 92' Castagnetti viene espulso per un intervento in ritardo su Olivieri da secondo cartellino giallo. 

Finisce in parità una partita piacevole e ricca di emozioni, con l'Empoli che consolida il primato con 63 punti e la Cremonese che sale a quota 43 in vista del prossimo match sul campo del Monza. 

TABELLINO

CREMONESE-EMPOLI 2-2

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Fiordaliso (77' Bartolomei), Bianchetti, Terranova, Zortea; Gustafson (69' Ceravolo), Castagnetti; Bàez, Valzania (60' Nardi), Buonaiuto (60' Gaetano); Strizzolo (46' Ciofani). A disposizione: Volpe, Alfonso, Fornasier. Allenatore: Pecchia

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Sabelli, Casale, Romagnoli, Terzic; Haas, Stulac (86' Crociata), Ricci (46' Zurkowski); Bajrami; Mancuso (69' Olivieri), Matos (69' La Mantia). A disposizione: Furlan, Moreo, Bandinelli, Damiani, Nikolaou, Cambiaso, Parisi. Allenatore: Dionisi

Arbitro: Abbattista di Molfetta

Reti: 8' Mancuso, 35' rig. Terranova, 65' Mancuso, 79' Ciofani

Espulso: 92' Castagnetti

CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTE PECCHIA E DIONISI POST GARA

CLASSIFICA SERIE B

63 EMPOLI*

58 LECCE

57 SALERNITANA

53 VENEZIA

52 MONZA

50 SPAL

48 CHIEVO*

47 CITTADELLA

44 BRESCIA

44 REGGINA

43 CREMONESE

41 VICENZA

40 PISA*

40 FROSINONE

37 PORDENONE*

34 ASCOLI

32 COSENZA

31 REGGIANA

28 PESCARA

22 ENTELLA

* Empoli, Pordenone, Chievo e Pisa una gara in meno

PROSSIMO TURNO: SPAL-ASCOLI, EMPOLI-BRESCIA, PESCARA-ENTELLA, MONZA-CREMONESE, PISA-COSENZA, VICENZA-LECCE, REGGINA-REGGIANA, SALERNITANA-VENEZIA, PORDENONE-FROSINONE, CITTADELLA-CHIEVO

35° TURNO: COSENZA-PESCARA, SALERNITANA-MONZA, BRESCIA-SPAL, CREMONESE-REGGINA, FROSINONE-PISA, REGGIANA-PORDENONE, ASCOLI-EMPOLI, ENTELLA-VICENZA, VENEZIA-CHIEVO, LECCE-CITTADELLA

36° TURNO: PISA-VENEZIA, EMPOLI-COSENZA, MONZA-LECCE, PORDENONE-SALERNITANA, REGGINA-ASCOLI, CHIEVO-CREMONESE, VICENZA-BRESCIA, PESCARA-REGGIANA, SPAL-FROSINONE, CITTADELLA-ENTELLA 

37° TURNO: VENEZIA-PORDENONE, ENTELLA-CHIEVO, CREMONESE-PESCARA, SALERNITANA-EMPOLI, FROSINONE-VICENZA, BRESCIA-PISA, LECCE-REGGINA, COSENZA-MONZA, REGGIANA-SPAL, ASCOLI-CITTADELLA

38° TURNO: CITTADELLA-VENEZIA, SPAL-CREMONESE, EMPOLI-LECCE, CHIEVO-ASCOLI, PESCARA-SALERNITANA, PISA-ENTELLA, REGGINA-FROSINONE, MONZA-BRESCIA, PORDENONE-COSENZA, VICENZA-REGGIANA. 


© Riproduzione riservata

Commenti