01 INTESTAZIONE - TURLA COSTRUZIONI
  • Sport
  • Volley Serie D, la Gemina Ascoli non dà scampo alla capolista Osimo

Volley Serie D, la Gemina Ascoli non dà scampo alla capolista Osimo

di Redazione Picenotime

domenica 06 aprile 2014

Era la partita dell’anno per la Gemina e le ascolane, preparate a dovere in settimana, si fanno trovare pronte, portando a termine vittoriosamente una gara bellissima e dai mille volti, fondamentale per la permanenza nella Serie D regionale.  

Il primo set vede partire bene le ospiti ma sul 14-8 in loro favore, una serie al servizio di Ciaffardoni riporta il punteggio in parità e ci pensa il duo Ubaldi-Agamennone a far proprio il set.

Il secondo si gioca punto a punto e questa volta la serie vincente in battuta la fà Cuccioloni (da 15-15 a 21-15) permettendo poi alle locali, grazie anche alle difese del libero Fratoni, di chiudere in bellezza.

Osimo però, nonostante qualche assenza, è un’ottima squadra, non si dà per vinta e con una straripante Della Rossa da zona 2 scava un solco incolmabile nel terzo parziale (19-13), aggiudicandoselo nonostante un discreto ma tardivo recupero delle rosanero che si portano fino al 23 pari.

Il quarto parziale è quello decisivo: subito avanti la Gemina 5 a 0, piccolo recupero di Osimo, si sveglia capitan Pulcini e c’è l’allungo finale sino all’ultimo punto con la palla che danza sul nastro e finisce beffardamente nel campo ospite.

Grande gioia per le ragazze ascolane che hanno fortemente voluto questi tre punti e bella soddisfazione per il rumoroso pubblico, “settimo uomo in campo”, che non ha mai smesso di sostenere le proprie beniamine. Ineccepibile l’arbitraggio. Migliori: Chiara Cuccioloni, Della Rossa, Fratoni, Alesi, Ubaldi, D’Angeli.

TABELLINO

VELENOSI VINI GEMINA vs LA NEF OSIMO 3-1

GEMINA ASCOLI: Ciaffardoni, Pulcini, Agamennone, Ubaldi, Filipponi, D’Angeli, Cuccioloni C., Cuccioloni M., Traini, Fratoni (L1), Alesi (L2). All. Angelini.

LA NEF OSIMO CA.OS.: Bottegoni, Cervone, Cesaretti, Della Rossa, Ligore, Provinciali, Roccabella, Schiavoni, Stacchiotti, Testasecca, Gasparrini (L1), Barzetti (L2). All. Sensini.

ARBITRO: Silvestri.

PARZIALI: 25-22, 25-21, 23-25, 25-20.

© riproduzione riservata

GEMINA ASCOLI

GEMINA ASCOLI